I piccoli dell’Asd Vaianese in visita al Santo Stefano per donare giochi e libri ai bimbi malati FOTO

Niente carbone ma solo giochi e tanti sorrisi. Visita speciale dell’Asd Vaianese al Santo Stefano. I piccoli del settore giovanile della società calcistica, accompagnati da alcuni genitori, hanno fatto tappa all’ospedale pratese per fare una consegna davvero preziosa: giochi nuovi e in buono stato da donare ai bimbi meno fortunati che si trovano ricoverati nei reparti della struttura. Si avvicina infatti la festa della Befana e la Vaianese ha pensato di scendere in campo per solidarietà. Presente all’appuntamento anche il sindaco di Vaiano, Primo Bosi.


I giocattoli, libri e altri pensieri sono stati consegnati alla Fondazione Ami, che da sempre sostiene l’Area Materno Infantile dell’azienda sanitaria locale. I doni saranno sistemati nelle sale di attesa del pronto soccorso e dell’ambulatorio pediatrico e nella ludoteca.


Il servizio è di Giulia Ghizzani.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*