Torna la Camerata, con una novità: in prova al Politeama la camera acustica

Domani, giovedì 24 gennaio alle ore 21.00, torna ad esibirsi la Camerata Strumentale, diretta da Jonathan Webb.
In occasione del concerto, che si terrà come di consueto al Politeama Pratese, verrà sperimentato l’utilizzo della camera acustica, una struttura in legno che, montata intorno all’orchestra ha l’obiettivo di migliorare la diffusione del suono in sala.
Jonathan Webb dirige due partiture di scuola morava e boema, la Suite per archi di Janáček e la Serenata di Josef Suk, incorniciate da Mozart.

Il programma completo:

Mozart: Divertimento in re maggiore K. 136
Suk: Serenata per archi in mi bemolle maggiore op. 6
Janáček: Suite per archi
Mozart: Eine kleine Nachtmusik in sol maggiore K. 525

Alle 18.45, sempre al Politeama Pratese, si terrà l’incontro introduttivo, ad ingresso gratuito, con il direttore artistico Alberto Batisti.
Inoltre, il concerto della Camerata Strumentale sarà trasmesso in diretta su Rete Toscana Classica.

Per l’acquisto dei biglietti rivolgersi al Teatro Politeama Pratese:
Martedi – Sabato 10:30 – 12:30 / 17:00 – 19:30
Via Garibaldi 33 – Prato
Telefono: 0574 – 603758

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*