Primi alberi abbattuti in viale Montegrappa. Al via gli interventi di riqualificazione della strada FOTO

È iniziato questa mattina il taglio degli alberi lungo viale Montegrappa. L’intervento è inserito all’interno di un complessivo progetto di riqualificazione della strada voluto dal Comune. In tutto sono una ventina gli alberi abbattuti stamani, che saranno sostituiti in futuro con piante di minori dimensioni.
Il progetto dell’assessorato guidato da Filippo Alessi, attraverso il piano di mobilità sostenibile, prevede la realizzazione di una pista ciclopedonale nel primo tratto della strada. Una volta completato l’abbattimento di tutte le piante presenti, circa una sessantina, inizieranno i lavori di allargamento del marciapiede sul lato destro per far posto alla ciclabile. La via rimarrà comunque a due corsie di tre metri l’una di larghezza. Sarà risistemato anche il lato sinistro.
Per evitare il più possibile disagi a residenti e commercianti gli interventi saranno effettuati a tratti, di 50 metri in 50 metri, per un tempo massimo di venti giorni di lavoro per ogni blocco. Lo ha spiegato l’assessore Alessi.
Il progetto prevede anche il potenziamento dell’illuminazione pubblica, via le luci centrali, sostituite da lampioni led a braccia, e l’aumento dei posti auto totali che passeranno da 274 a 296. Incremento reso possibile dalla razionalizzazione dei posti che saranno sistemati «a pettine».

 

 

1 Commento

  1. Ma gli ambientalisti che nel 2012 si scandalizzarono per gli alberi abbattuti alla pietà… Che fine hanno fatto? Scomparsi come il fantomatico comitato del soccorso? Mediate gente meditate

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*