Aggredisce il conducente del bus e danneggia l’obliteratrice: denunciato dalla polizia

Ha aggredito il conducente di un autobus e ha danneggiato la macchinetta obliteratrice. Per placare l’ira del passeggero, un quarantenne marocchino plupripregiudicato e senza fissa dimora, che ha dato in escandescenza ieri sera attorno alle 20,30 in piazza Stazione, è dovuta intervenire la polizia. L’uomo ha rifiutato di fornire i documenti e ha continuato nel suo fare aggressivo. Portato in Questura, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità.

3 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*