Corretta alimentazione, domani un incontro alla parrocchia di Reggiana

Per prevenire le malattie e mantenersi in salute la miglior cura è senza dubbio avere una corretta alimentazione. È di questo che si parlerà giovedì 28 febbraio, alle 17, alla parrocchia di Sant’Antonio a Reggiana (via delle Gardenie, 37).

L’iniziativa, promossa in collaborazione con il parroco don Abramo, è curata dall’associazione Riccardo Becheroni con lo scopo di informare le persone sulle problematiche riguardanti le malattie vascolari. Da anni questa onlus porta avanti progetti pensati per fornire una utile educazione sanitaria su patologie diffuse come ad esempio il diabete. L’associazione porta il nome di Riccardo Becheroni, persona conosciuta in città per il suo impegno politico – è stato presidente della circoscrizione est – e sportivo nell’ambito del calcio femminile a livello nazionale. Becheroni morì a soli 48 anni nel 1996 dopo una vita segnata da gravi problemi di salute: in dieci anni dovette subire 27 interventi e due amputazioni. «Ma nonostante questo, ha continuato a vivere e a coltivare le proprie passioni», ricorda il fratello Andrea, presidente dell’associazione Becheroni.

L’incontro in programma a Reggiana sarà tenuto dalla dottoressa Maria Calabrese, direttore del reparto di diabetologia e malattie del metabolismo dell’ospedale. Modera la dottoressa Grazia Mugnaioni. L’iniziativa è aperta a tutti gli interessati.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*