Da lunedì prossimo sarà attivo l’autovelox a La Foresta

Un intervento che arriva per garantire maggiore sicurezza per pedoni e automobilisti sulla SR 325. Da lunedì 25 febbraio, sarà attiva la postazione autovelox fissa che il Comune di Vaiano ha posizionato in direzione nord, a La Foresta, in un tratto dove la velocità consentita è di 50 chilometri orari. “E’ una risposta efficace a una situazione di difficoltà e all’esigenza, diffusa, di maggiore sicurezza – mette in evidenza il sindaco Primo Bosi -. Siamo in un punto della SR 325 dove ci sono esercizi commerciali molto frequentati che si intreccia con la viabilità in entrata e uscita da Gamberame”. Per aumentare ulteriormente il livello di sicurezza l’attraversamento pedonale a breve verrà illuminato. La postazione ospiterà il misuratore di velocità in rotazione con le altre presenti sulla SR 325 nel territorio valbisentino. La nuova postazione – come ricorda la polizia municipale della Val di Bisenzio – è autorizzata per il rilevamento della velocità senza la presenza di agenti accertatori.

3 Commenti

  1. È l’ennesima scusa x far cassa,per risolvere il problema bastava un rallentatore a dosso,vergognatevi.

  2. Ci sono stati più incidenti (diversi anche mortali) sulla 325 in questi ultimi tempi, che negli ultimi 10 anni.
    E c’era pure chi voleva elevare il limite minimo di 50 km l’ora.
    Fenomeni, da baraccone.
    E soprattutto fanno ridere quelli che parlano che “servono solo a far cassa”.
    Ben fatto.
    I Nuvolari di turno imparino a rispettare i limiti.

  3. Solo se tocchi le tasche ai Nuvolari di turno, come li chiama asfaltorovente capiscono. I dossi servono solo a ostacolare i mezzi di soccorso come le ambulanze.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*