Il Prato cerca il poker di vittorie nel derby sul campo dello Scandicci

Il Prato cerca di poker, ovviamente di vittorie. Reduce da tre successi consecutivi, la squadra biancazzurra cercherà la quarta affermazione di seguito, affrontando in trasferta domani con inizio alle ore 14,30 lo Scandicci. Il derby andrà in scena al campo sportivo “Turri”. Una sfida delicata per entrambe le protagoniste: il Prato per proseguire la rincorsa verso la zona play off e trovare ancora maggiore consapevolezza nei propri mezzi, mentre lo Scandicci sarà alla ricerca di punti decisivi per mantenersi in corsa per evitare i play out. Un derby davvero pieno di contenuti.

Il Prato si presenterà all’appuntamento di Scandicci, dovendo rinunciare a Bazzoffia e Toccafondi infortunati. Il tecnico Alessio De Petrillo potrebbe apportare novità alla formazione iniziale: Fontanelli in porta, difesa con  Piroli, Quinto e Bassano centrali, mentre sugli esterni  Marini e Tomi. A centrocampo Gargiulo con Carli, mentre Kouassi agirà a ridosso delle due punte che dovrebbero essere Fofana e Moreo, con Surraco pronto a subentrare. Sarà una sfida tutta da vivere con il Prato che non avrà vita facile con lo Scandicci tutto “fosforo” allenato dal tecnico emergente Claudio Davitti. Lo spettacolo appare assicurato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*