Tamponamento tra due veicoli: anziana disabile batte la testa. Trasportata in codice rosso al Santo Stefano

Una donna di 88 anni è stata trasportata in codice rosso all’ospedale Santo Stefano in seguito ad un incidente avvenuto intorno alle 9,50 di stamani, sulla Sr 325 all’altezza di Carmignanello, nel comune di Cantagallo. La donna, disabile in sedie a rotelle, si trovava a bordo di un furgoncino della Misericordia di Vernio che, per cause in via di accertamento, è andato a tamponare un Suv. Si è trattato di un impatto di lieve entità, ma nonostante ciò l’anziana è caduta in avanti andando a sbattere la testa.
Soccorsa da un’ambulanza inviata dal 118, la donna è stata trasportata d’urgenza al nosocomio pratese. Illesi invece i conducenti dei due veicoli. Il tamponamento è avvenuto in corrispondenza del semaforo a sensori che è stato installato prima della strettoia della frazione, che entra in funzione quando viene rilevata la presenza di un mezzo pesante oppure quando un pedone lo attiva per attraversare la strada. La polizia municipale della Val di Bisenzio è intervenuta sul posto per i rilievi del caso e per fare luce sulla dinamica che ha portato al ferimento dell’anziana.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*