Commercialisti, il credito e il rapporto banca impresa: convegno al Palazzo delle professioni

E’ una geometria complicata quella che riguarda la triangolazione tra banca, impresa e credito. Su questo tema complesso, ma quantomai necessario da affrontare, l’Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili di Prato ha organizzato un convegno che si tiene oggi, giovedì 28 marzo 2019, a partire dalle ore 15, nella Sala del Teatro del Palazzo delle professioni. L’Iniziativa, che per i Commercialisti costituisce anche un’opportunità formativa, è organizzata in collaborazione con Banca Cambiano 1884.

Focus, dunque, sui nuovi scenari del credito. Si comincia con il saluto di Filippo Ravone (nella foto), presidente dell’Ordine, segue l’intervento di Ezio di Pietro, rappresentante di Mediocredito centrale, sulla valutazione del merito creditizio da parte della banca. Della “cassetta degli attrezzi”, cioè di cosa serve alle aziende per essere bancabili, parlerà Alberto Torri della Commissione dell’Ordine che si occupa di Bilancio d’impresa e Revisione. A Luca Menicacci, componente della stessa commissione, è affidato l’intervento che riguarda la redazione della relazione di bilancio “a servizio” dei finanziatori. Chiude Andrea Corradini, responsabile Crediti speciali della Banca di Cambiano, che presenta alcuni strumenti particolari per la finanza aziendale.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*