Il Prato in trasferta a Montevarchi cerca il lasciapassare per la zona play off

Il Prato cerca la settima sinfonia. La musica dei biancazzurra nelle ultime sette giornate di campionato è stata da marcia trionfale, con sei vittorie e un pareggio. La squadra di Alessio de Petrillo è caricata a mille in vista della trasferta di Montevarchi in programma domani con inizio alle ore 15. Una sfida delicatissima, con il Prato che affronta una diretta concorrente per la corsa ai play off. Una partita da dentro o fuori per il Prato: in caso di vittoria la squadra laniera potrebbe accorciare a meno tre dai valdarnesi, in caso di risultato negativo invece la rincorsa dei lanieri vero i play off potrebbe fermarsi.

Per quanto riguarda la formazione da mandare in campo il tecnico Alessio de Petrillo potrà contare sul recupero del difensore Quinto che ha scontato il turno squalifica e sull’attaccante Fofana che ha recuperato dall’infortunio. Sarà ancora assente l’infortunato Toccafondi. Il Prato dovrebbe quindi scendere in campo con Fontanelli in porta, mentre in difesa agiranno Quinto, Piroli e Bassano centrali con Tomi e Bazzoffia esterni. A centrocampo Gargiulo e Carli con Kouassi schierato a ridosso delle due punte che saranno Moreo e Fofana con il giovane Rozzi pronto a subentrare. Insomma un Prato caricato a mille che a Montevarchi cercherà l’ennesimo risultato utile per proseguire la rincorsa ai play off.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*