“Meravigliosamente donne in ANT”: la meraviglia della solidarietà al femminile FOTO

Otto donne che danno lustro alla città grazie al lavoro negli ambiti dell’industria, della moda, dello sport, della comunicazione e del sociale. Sono quelle premiate in occasione della serata “Meravigliosamente donne in Ant”, promossa da Fondazione ANT (Associazione Nazionale Tumori) per celebrare la femminilità e l’impegno sociale. Nella cornice del centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, alla presenza del sindaco Matteo Biffoni e delle autorità cittadine, Fondazione ANT ha consegnato i riconoscimenti per la sanità alla dottoressa Erica Moretti; per il sociale alla direttrice della Caritas di Prato Idalia Venco; per l’industria a Carla Casini e alla sorella Romina imprenditrici dell’azienda Alma spa; per la moda a Ilaria Nistri, per lo sport a Vittoria Guazzini, campionessa di ciclismo. A consegnare il premio per la comunicazione a Sara Bessi, giornalista e presidentessa regionale dell’Unione cattolica stampa italiana, il direttore di Tv Prato Gianni Rossi. Madrina della serata, Drusilla Foer, cantante, attrice e autrice che si alterna tra teatro, cinema e televisione. Personaggio irriverente e antiborghese, è da tempo un’icona di stile.

Guarda la gallery di foto della serata:



(Foto di Gabriele Bellini)

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*