Vernio, il dono dei cinghialai a Misericordia, Croce Rossa e Istituto Pertini

Ancora una volta il Gruppo cacciatori cinghialai di San Quirico di Vernio si è fatto promotore di una iniziativa solidale. Parte del ricavato della grande festa organizzata la scorsa estate al parco dell’Albereta è stato devoluto a tre importanti soggetti del territorio: l’istituto comprensivo statale Sandro Pertini, la Misericordia e la Croce Rossa di Vernio. La donazione è stata consegnata in questi giorni dal presidente del Gruppo cacciatori Fabrizio Elmi.

Questo contributo sarà utilizzato dalla scuola Pertini per cofinanziare un progetto di educazione ambientale e per proseguire il gemellaggio con la città di Marchin in Belgio. «Due iniziative che hanno come obiettivo la promozione del senso di identità, di appartenenza, di partecipazione e di cura del proprio territorio, a partire dal rapporto sinergico tra le persone», spiega la dirigenza dell’istituto.

«Le nostre associazioni utilizzeranno la donazione per la manutenzione dei mezzi e per l’acquisto di nuove attrezzature sanitarie», fanno sapere i presidenti Laila Minelli e Riccardo Scatizzi, rispettivamente a capo della Misericordia e della Croce Rossa. Entrambi assieme alla scuola esprimono i più sentiti ringraziamenti al Gruppo cacciatori cinghialai di San Quirico per la rinnovata generosità.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*