Addio a Rodolfo Vannini, fondatore di Toscoceramica e poi di Ediltosco. Aveva 77 anni

Lutto nel mondo edile pratese: è morto Gabrio Rodolfo Vannini, noto imprenditore pratese fondatore negli anni ’70 di Toscoceramica e poi di EdilTosco.
Vannini è stato uno dei primi imprenditori pratesi ad investire nel campo dei pavimenti e rivestimenti per l’edilizia, portando in alto il nome di Prato in tutta Italia.
Il noto imprenditore si è spento questa notte, 13 aprile, all’età di 77 anni, dopo mesi di lotta contro una grave malattia. Nonostante i problemi di salute, Vannini ha sempre seguito le sue aziende a distanza, con la tenacia e la costanza che lo caratterizzavano.
Centinaia di persone hanno lavorato per lui dagli anni ’70 fino ad oggi. Oggi tanti pratesi lo ricordano come un uomo ambizioso ma anche di grande generosità, che ha saputo creare e mantenere due importanti realtà aziendali contando sulle proprie forze e sul proprio ingegno.
Vannini sarà esposto dalle 14 di oggi, sabato 13 aprile, alle cappelle funebri della Misericordia di via Convenevole. Le esequie si terranno lunedì 15 aprile alle 11,15 nella chiesa di San Michele, di fianco alle cappelle di via Convenevole. I servizi funebri sono a carico della Misericordia di Prato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*