Bisca clandestina all’interno di una ditta di confezioni: denunciate 15 persone

Confezione di giorno, bisca clandestina di notte. Il Gruppo della Guardia di Finanza di Prato ha posto i sigilli a una ditta di confezioni dove era stato notato un via vai sospetto di persone. Alla vista dei finanzieri, uno degli avventori ha provato a chiudere la porta d’accesso ma è stato prontamente identificato. L’intervento dei militari ha permesso di scoprire che all’interno della ditta vi erano ben 15 persone, tutti cittadini cinesi, intente a giocare intorno a tavoli allestiti per il gioco del Mahjong.

La rapidità dell’intervento dei militari ha impedito ogni tentativo di camuffare l’attività illecita ed ha consentito la denuncia a piede libero delle 15 persone presenti per il reato di partecipazione al gioco d’azzardo. Tra di loro anche un clandestino denunciato per ingresso e soggiorno illegale sul territorio. Sequestrate le somme di denaro rinvenute, tessere del Mahjong, dadi e carte francesi.

Foto di archivio

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*