Confartigianato piange la prematura scomparsa di Luca Galli, per anni segretario generale dell’associazione

Si è spento ieri sera Luca Galli, fino a pochi mesi fa Segretario Generale di Confartigianato Imprese Prato, stroncato in breve tempo da una terribile malattia. Galli, classe ’64, fiorentino di nascita, laureato in economia e commercio, entrò in Confartigianato molti anni fa ricoprendo la carica di Responsabile dell’Area Fiscale Tributaria. Nel settembre 2008 venne individuato dal Consiglio Direttivo dell’associazione per sostituire Claudio Caponi, che lasciava per andare in pensione, nella carica di Segretario Generale di Confartigianato Imprese Prato.
“Sono stato partecipe all’individuazione di Luca Galli come nuovo Segretario Generale nel 2008 – dice il presidente di Confartigianato Imprese Prato, Luca Giusti – Galli si è trovato ad assumere questa carica in un momento particolarmente critico e di profonda trasformazione dell’economia locale, con inevitabili riflessi sulla vita dell’associazione. Le sue competenze specifiche sono state fondamentali per guidare l’associazione e portarla a superare le forti difficoltà di quegli anni”.
Luca Galli lascia due figli. Tutto il mondo Confartigianato, profondamente rattristato, si stringe intorno alla famiglia in questo difficile momento. Le esequie di Luca Galli si terranno domani, giovedì 11 aprile alle ore 15, presso la Parrocchia di Santa Croce al Pino, via Bolognese 263 a Firenze. La salma sarà esposta nella stessa chiesa domattina a partire dalle ore 10,30.

1 Commento

  1. Pochi contatti ma sufficienti ad apprezzarne le doti e la disponibilità.
    L’eterno riposo dona a lui o Signore, e splenda in Luca la luce perpetua. Riposi in pace. Amen

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*