Domenica di fuoco: fiamme all’ingresso di un condominio e al bocciodromo di viale Galilei. Evacuate cinque famiglie FOTO

I vigili del Fuoco sono intervenuti la notte tra sabato e domenica in via Erbosa per un incendio che ha coinvolto materiale all’esterno di un condominio. L’incendio ha interessato l’appartamento al piano terra, un’abitazione sfitta, dove non c’era nessuno. Sono invece stati evacuati, temporaneamente e in via precauzionale, cinque appartamenti. L’incendio ha provocato danni alla facciata dello stabile ed è stato domato in breve tempo. Al termine delle operazioni di spegnimento, bonifica e messa in sicurezza dei locali, tutte le famiglie sono rientrate nelle loro case. Il materiale che ha preso fuoco – come reso noto dai Vigili del fuoco – era in attesa del ritiro da parte dei servizi ambientali di Alia. In realtà l’azienda interviene per precisare che “né per quel civico né per i numeri civici vicini era stato richiesto il servizio di ritiro ingombranti a domicilio ad Alia”. L’azienda precisa ancora che “per gli utenti residenti in via Erbosa non risulta alcuna prenotazione  in tutto il periodo compreso tra il 1° ed il 24 aprile”.

Ieri invece è andato a fuoco un ufficio posto all’esterno del bocciodromo di viale Galilei. L’incendio è stato domato in breve tempo dai vigili del fuoco e nessuna persona è rimasta coinvolta. Quindi sono state effettuate bonifica e messa in sicurezza dell’area interessata. Sul posto polizia municipale e carabinieri. Le cause sono in corso di accertamento.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*