Figlio con 14enne, fissato l’incidente probatorio: il 15 aprile l’audizione protetta del ragazzo

Fissato il prossimo 15 aprile l’incidente probatorio per sentire in audizione protetta il 15enne di Prato, che sarebbe stato vittima di violenza sessuale da parte dell’operatrice sociosanitaria di 31 anni dove andava a ripetizione di inglese e con la quale ha concepito un figlio nato alcuni mesi fa. L’interrogatorio si svolgerà presso il Tribunale di Prato. Porranno domande al ragazzo sia i sostituti procuratori di Prato Lorenzo Gestri e Lorenzo Boscagli, sia i difensori della donna, ora agli arresti domiciliari, gli avvocati Mattia Alfano e Massimo Nistri.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*