I Maggiaioli di Viaccia ospiti dei “The di Toscana Oggi”

Saranno i “Maggiaioli di Viaccia” gli ospiti dell’appuntamento di aprile dei The di Toscana Oggi. Domani, mercoledì 24 aprile, alle 16, presso il Ridotto del Teatro Metastasio (via Cairoli a Prato), la formazione canora nata in seno al Circolo La Libertà di Viaccia a Prato “canterà Maggio” secondo l’antica tradizione popolare Toscana. Ci saranno tutti i più bei canti che i Maggiaioli portavano e portano tradizionalmente in giro, un tempo tra fattorie e borghi per augurare un buon raccolto e l’arrivo della bella stagione: il mitico “Trescone”, ma anche “La Veglia del Maggio”, “Il Grillo” e tante ancora. Titolo della serata, aperta agli abbonati del settimanale Toscana Oggi e a chi sottoscrive un abbonamento (anche solo mensile) all’ingresso: “Triste è quell’anno che e’ Maggiaioli un vanno”.
Il gruppo di Viaccia è stato fondato a metà degli anni Novanta dai fratelli Aldo e Marco Toccafondi insieme con Massimo Chiarugi; puntualmente, ogni anno, dà appuntamento al 30 aprile con la Maggiolata di Viaccia; si è esibito in numerose località italiane e anche all’estero.
Domani, ai Thè di Toscana Oggi, potremo ascoltare il repertorio più tipico della tradizione toscana. Durante l’incontro, a tutti gli intervenuti, verranno offerti thè e dolci della rinomata Pasticceria Peruzzi di Prato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*