Il mondo dell’arte piange la scomparsa di Beatrice Fineschi

Si è spenta ieri a 60 anni, a causa di una grave malattia, l’artista Beatrice Fineschi. Nota in tutto il mondo per le sue opere e le sue mostre, l’artista pratese aveva cominciato a dipingere da giovanissima, tanto che la sua prima personale risale al 1983.
Oltre all’arte era nota anche per essere la figlia di Antonio, che negli anni ’60 aveva aperto una concessionaria Mercedes che portava il loro cognome. Alla morte del padre era stata la stessa Beatrice a prendere le redini dell’azienda.
I funerali saranno celebrati lunedì alle 15 nella chiesa della Pietà.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*