La Regione premia gli atleti toscani: tre su sette sono di Montemurlo FOTO

Montemurlo fa l’en plein anche quando si parla di sport. Venerdì 19 aprile alle ore 12 nella sala del Gonfalone a Firenze il presidente del consiglio regionale toscano Eugenio Giani premierà i migliori atleti toscani e tre su sette arrivano proprio dal Comune sotto la Rocca. L’iniziativa è stata promossa dalla consigliera regionale del Pd Ilaria Bugetti: “Come commissione Cultura della Regione vogliamo dare un riconoscimento a personalità del territorio, giovani che si sono distinti nello sport”. Alla cerimonia di consegna dei premi saranno presenti il sindaco di Prato Matteo Biffoni e il consigliere Luca Vannucci, il sindaco di Montemurlo Mauro Lorenzini e l’assessore allo sport Giuseppe Forastiero, il presidente della provincia Francesco Puggelli. I premiati sono Lorenzo Dalla Porta, il campione di Moto3, 21 anni di Oste, ha esordio nel mondiale junior a Indianapolis 2015 ,vinto nel 2016; nel 2018 ha conquistato cinque podi. Christian Giagnoni, 44 anni, paladino dell’handbike tre volte vincitore del Giro d’Italia, abita a Bagnolo. Infine, Emily Wahby, campionessa di Muay Thai, 34 anni, di Montemurlo. La Wahby nel 2017 ha vinto la medaglia d’oro al WMO Muay Thai World Championship 2017 categoria 57Kg, nel 2016 vincitrice dell’ Elite Fikbms Champion LK 60Kg e della WBC World Champion challenger in Muay Thai 60Kg e medaglia d’oro al WMO Muay Thai Championship 2016 categoria 57Kg.

Gli altri atleti pratesi che saranno premiati sono il campione di arti marziali, Andrea Mattoccia, le pallanuotiste Chiara Tabani e Giuditta Galardi, la ciclista Vittoria Guazzini.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*