«Passeggiata musicale» con Gabriele Giacomelli sull’organo in San Francesco prima dei restauri

Sarà una «passeggiata musicale» curata dal maestro Gabriele Giacomelli ad accompagnare l’organo della chiesa di San Francesco verso il completo restauro. Questo sabato, 13 aprile, alle 19 il musicista pratese suonerà lo strumento che si appresta ad essere smontato perché bisognoso di un’opera di ripulitura.

 
L’organo fu costruito trent’anni fa dagli artigiani Ghilardi e Lorenzini secondo particolari tecniche e con una ricercata elaborazione dei vari elementi che lo compongono. Viene usato spesso per le celebrazioni liturgiche e concerti e per questo necessita di un intervento di manutenzione straordinaria. Molte sue componenti infatti sono ricoperte da una spessa patina di polvere. Anche le meccaniche delle tastiere e della pedaliera hanno bisogno di una nuova regolazione.

 
La presentazione del progetto di restauro, come detto questo sabato alle 19, sarà anche occasione di ascoltare l’organo prima dei lavori. L’evento è preceduto dalle 15 alle 19 da una apertura straordinaria del chiostro rinascimentale e della cappella Migliorati. L’iniziativa è organizzata insieme al Rotary Club e al Soroptimist Club che si sono fatti carico dei restauri.

 

 

l’organo in San Francesco

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*