Primo Bosi inaugura il comitato elettorale: “L’ambiente sarà la nostra priorità”

Inaugurato il comitato elettorale di Primo Bosi, attuale sindaco di Vaiano, che poche settimane fa ha ufficializzato la propria discesa in campo per correre alle elezioni amministrative del 26 maggio per il secondo mandato.
All’inaugurazione hanno preso parte oltre a cittadini e simpatizzanti, anche esponenti della società civile e delle associazioni. «Oggi iniziamo un percorso importante» ha dichiarato Primo Bosi nel discorso di apertura «ed è fondamentale farlo insieme proprio come è stato per la scorsa volta. Nei prossimi cinque anni ci concentreremo molto sul tema dell’ambiente, dell’efficientamento energetico, dei collegamenti idrici e di scarico fognario verso quelle frazioni che al momento ne sono prive. Continueremo ad occuparci di eternit e della riqualificazione nelle aree più critiche come la zona del Canovai, dove sono in corso i lavori di smantellamento, o della Briglia, dove lavoreremo per migliorare la piazza davanti alla Chiesa. Tutto questo sarà possibile grazie ad una visione comune che non dovrà riguardare solo l’amministrazione ma coinvolgere tutti quanti. E con questo ne approfitto per ringraziare anche i colleghi, Giovanni Morganti e Guglielmo Bongiorno, perché è soprattutto grazie ad un’azione unitaria che si riescono a raggiungere obbiettivi importanti come sarà quello della rotonda dell’Isola, in località la Briglia, della nuova ciclabile, grazie alla collaborazione con Prato, e della nuova fermata del treno che cercheremo di far nascere alla Briglia».
La candidatura Primo Bosi-bis a Vaiano è appoggiata dal Partito Democratico, dai partiti Sinistra Unita Val di Bisenzio, Partito Socialista e Sinistra Italiana e dal comitato civico Uniti per Primo Bosi Sindaco.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*