Si fingeva finanziere, denunciato sessantenne pratese con precedenti

Si spacciava per un appartenente alle Fiamme Gialle il sessantenne pratese che ieri mattina intorno alle 11 è stato fermato dalla Polizia in piazza Duomo.

Alla richiesta degli agenti di fornire le proprie generalità, l’uomo ha risposto con un rifiuto, per poi esibire un tesserino della Guardia di Finanza, risultato falso.

La polizia è infine riuscita a risalire all’identità dell’uomo, sessantenne pratese con precedenti. L’uomo è stato denunciato per i reati di rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale, sostituzione di persona e possesso di segni distintivi contraffatti.

1 Commento

  1. personalmente ritengo che il fatto di fingersi per un rappresentante delle FFOO sia un reato gravissimo per il quale rifilare al reo almeno 10 anni di galera piena la prima volta, 15 la seconda 20 la terza e così via….

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*