Torna a Pasquetta la Maratonina Internazionale “Città di Prato”. Tutte le novità della 31esima edizione

Lunedì di Pasquetta si corre come da tradizione la Maratonina città di Prato, quest’anno giunta alla 31esima edizione. Gara competitiva che vede la partecipazione di atleti di caratura internazionale, con inizio alle 9,30 da viale Piave. Come sempre non mancheranno le iniziative collaterali per una manifestazione che, oltre all’aspetto agonistico, ha assunto col passare degli anni la caratteristica di una grande festa di sport che guarda anche al sociale. I primi a partire saranno infatti i Maratonabili, che coloreranno la città con le loro carrozzine, con il supporto della Polisportiva Aurora. Poi il via della gara vera e propria. A seguire l’Isola Running aperta anche agli amici a quattro zampe e il Walking. Infine al termine la Kids for Run riservata ai bambini.

Piazza delle Carceri ospiterà da sabato il Village con tante novità. Sabato 20 aprile alle 16 il Walk Zone per chi desidera camminare con sottofondo la musica. Domenica 21 aprile sarà il rap pratese Bleba, dalle 18 alle 19, a intrattenere il Village con il suo nuovo album, mentre lunedi 22 aprile tutti i partecipanti oltre a correre e camminare, potranno trovare lavoro grazie a During, agenzia interinale, che sarà in Piazza delle Carceri a ricevere i curriculum vitae di tutti coloro che cercano un impiego.

Come al solito ci saranno i Pace Maker della onlus Regalami Un Sorriso che scandiranno il tempo della gara. Al via ci sarà il campione di handbike, vincitore del Giro d’Italia nel 2018, Christian Giagnoni che farà da apripista.

La Maratonina Internazionale “Città di Prato” è una gara competitiva di Km. 21,097, maschile e femminile, regolarmente inserita nel calendario Internazionale FIDAL-IAAF, ed è patrocinata dalla Regione Toscana, dal Comune di Prato, dalla Provincia di Prato, dal Coni della Toscana, dal Cna di Prato, dalla Confesercenti di Prato in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Prato, la A.S.D. Prato Promozione e la Lega Atletica UISP di Prato, oltre all’Atletica Prato, al Gruppo Podistico Prato Nord, all’Avis Prato, alla Onlus Regalami Un Sorriso, alla Podistica Narnali e al Csi. La manifestazione è valida anche come 18° Memorial Cna Daniele Biffoni, 42° Trofeo Romano Borselli, 29° Trofeo Mario Daddi, 8° Coppa Isola dei Tesori oltre al 9° Trofeo Coni Memorial Stefano Balestri che sarà consegnato dal Coni di Prato oltre ad avere il 4° Trofeo Carrozzeria MG Memorial Alberto Guidoreni e 3° Coppa Emanuele Bartolini.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*