Tre spacciatori arrestati e 250 pasticche di ecstasy sequestrate in un casolare a Montemurlo

Tre spacciatori arrestati dai carabinieri di Prato, che hanno anche sequestrato oltre 250 pasticche di ecstasy trovate in un casolare nei pressi di via Fermi a Montemurlo. In un altro intervento, effettuato in borghese a Prato, nelle vicinanze del circolo Quinto Martini di Maliseti, i militari delle Tenenza di Montemurlo hanno arrestato un 27enne marocchino che aveva ceduto una dose di cocaina ad un giovane pratese.
Gli altri due arresti riguardano un pusher nigeriano sul quale pendeva un ordine di carcerazione per spaccio continuato di eroina e un 28enne marocchino, già sottoposto all’obbligo di presentazione all’autorità giudiziaria, che ha violato la misura cautelare ed è finito in carcere.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*