Controlli sul territorio, i carabinieri arrestano due persone

I carabinieri hanno tratto in arresto due uomini durante un controllo del territorio effettuato nella giornata di ieri, venerdì 24 maggio.

I militari dell’arma hanno rintracciato e arrestato un cittadino di 30 anni di origine marocchina che, sebbene agli arresti domiciliari per reati relativi agli stupefacenti, non si trovava presso la sua abitazione, violando così gli obblighi previsti. I carabinieri lo hanno segnalato all’autorità giudiziaria e portato in carcere.

I carabinieri di Montemurlo hanno arrestato un cittadino italiano sul quale pendeva un provvedimento di esecuzione in carcere per resistenza a pubblico ufficiale. Rintracciato e tratto in arresto è stato accompagnato alla Dogaia.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*