Franco Ricordi declama Dante nella cattedrale di Prato

Arriva a Prato la Lectura Dantis del maestro Franco Ricordi. Il filosofo e attore teatrale declamerà la Divina Commedia in cattedrale per una iniziativa promossa all’interno del cartellone di Prato Estate 2019. L’evento, vero e proprio spettacolo di teatro e poesia, si tiene per tre giorni: da martedì 4 a giovedì 6 giugno alle 21,30. «Non vi saranno scenografie: la scena più grande più bella della Commedia è semplicemente l’Italia, il nostro Paese, in tal caso il Duomo di Prato – spiega Ricordi -, non vi saranno musiche: i versi di Dante sono talmente musicali che sarebbe come aggiungere ad una Sinfonia di Beethoven altri commenti. Il testo e l’attore, come dicevano Vittorio Gassman e Pasolini “la parola”, nella sua misteriosa quintessenza, dovranno creare tutto».
L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*