“Limita lo spreco, aiuta il mondo”: le scuole raccolgono più di 70 quintali di prodotti da donare ai più bisognosi. Premiate le classi vincitrici del concorso video: ecco quali sono VIDEO

Sono i piccoli dell’istituto Maria Immacolata di Prato, i vincitori per la sezione infanzia del concorso video promosso nell’ambito della quarta edizione di “Limita lo spreco, aiuta il mondo”: la campagna di sensibilizzazione sulle tematiche dello spreco alimentare ed energetico che da anni si rivolge, attraverso le scuole, a bimbi e ragazzi e che nel tempo è cresciuta divenendo di interesse regionale.

Alla divertente sfida hanno preso parte 16 istituti di ogni ordine e grado, dalle materne alle superiori. La premiazione si è tenuta in Palazzo comunale alla presenza del sindaco e dei vari partner dell’iniziativa – nata nel 2015 da un’idea della Consulta degli studenti – che hanno festeggiato gli ottimi risultati raggiunti quest’anno: alla raccolta alimentare su Prato, vero motore del progetto, hanno aderito 737 classi per un totale di circa 16 mila alunni. I prodotti raccolti nei mesi scorsi andranno all’Emporio della Solidarietà e alla mensa La Pira.

Tornando all’elenco dei vincitori del concorso video-spot, per le primarie si è classificato primo l’Istituto Cuore Immacolato di Maria; per le medie si è piazzato sul podio l’Istituto Convenevole da Prato mentre per le scuole superiori i ragazzi del Copernico. I vincitori si sono aggiudicati diversi premi, tra cui pc, telecamere digitali e tablet. Un premio speciale è stato riservato allo studente Bruno Turchetto dell’istituto professionale Marconi.

 

Di seguito il video della scuola dell’infanzia Maria Immacolata. 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*