Peretola, al via i lavori per il deflusso controllato delle acque. Nardella: “Interventi propedeutici alla costruzione della nuova pista” VIDEO

Prendono ufficialmente il via, i lavori per assicurare il deflusso controllato delle acque sull’attuale pista dell’aeroporto di Firenze e mettere al riparo lo scalo fiorentino dal rischio di inondazioni. Gli interventi – del valore di circa 2 milioni di euro – avranno una durata di 7 mesi, prevedono la creazione di vasche di contenimento e di impianti di depurazione che, in un’ottica di tutela dell’ambiente, consentiranno di reimmettere acqua depurata nei canali di scarico.
Una operazione per la sicurezza idraulica dell’area, che risulta propedeutica alla realizzazione della nuova pista e quindi progettata per essere compatibile con l’ampliamento di Peretola.

Il video-servizio è di Giulia Ghizzani.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*