Ruba un microfono nella chiesa di San Francesco ma viene fermato dalla polizia. Denunciato un 69enne

Ha rubato un microfono all’interno della Chiesa di San Francesco ma è stato rintracciato dalla polizia in via Santa Trinita e fermato. E’ successo ieri mattina, intorno alle 12.50. Protagonista del furto un 69enne italiano, con precedenti. Inizialmente l’uomo si è rifiutato di fornire le proprie generalità e di esibire un documento d’identità. Dopo è stato identificato e trovato in possesso del microfono sottratto in chiesa. E’ scattata la denuncia per furto aggravato e rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale. L’uomo è stato munito di foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno in città per 3 anni, mentre il microfono è stato restituito alla parrocchia.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*