Cede una dose cocaina a un giovane nei pressi della ciclabile: arrestato 44enne

E’ stato notato mentre cedeva a un giovane pratese un involucro poi risultato essere una dose di cocaina. A finire nei guai un 44enne che ieri sera è stato arrestato dai carabinieri di Montemurlo con l’accusa di spaccio di stupefacenti. I militari dell’Arma, impegnati in un servizio di controllo del territorio in borghese nei pressi della pista ciclabile, all’altezza di viale Europa, hanno notato lo scambio sospetto tra i due uomini, poi prontamente fermati.

Il pusher, cittadino marocchino senza fissa dimora, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Tenenza di Montemurlo in attesa di giudizio direttissimo, mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Prato quale assuntore di stupefacenti.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*