E’ morto Idamo Biondi, il tifoso più longevo dell’AC Prato

Il prossimo 22 giugno avrebbe compiuto 97 anni. Quasi un secolo di vita e di amore per i colori bianco e azzurro. Si è spento ieri Idamo Biondi, storico tifoso dell’AC Prato, padre di Fabrizio e nonno di Massimo Biondi, giornalisti e collaboratori di TV Prato, autori della trasmissione di ciclismo “Velò”. Idamo Biondi è deceduto intorno alle 12 di ieri all’ospedale di Castiglion dei Pepoli in seguito a uno scompenso cardiaco.
La sua passione per il Prato è nata fin da bambino, negli anni ’20, ed è proseguita fino a poco tempo fa. Idamo, che ha ragazzo ha giocato nelle giovanili dell’AC Prato, è stato sicuramente il tifoso più longevo dei lanieri, di cui ha vissuto tutte le stagioni: dalla storica promozione in serie B negli anni ’60, fino alla retrocessione in serie D. Negli ultimi anni è stata premiato dalla società biancazzurra per il suo attaccamento alla squadra.
I funerali si terranno domattina in forma privata alle cappelle della Croce d’Oro. A Fabrizio e Massimo Biondi vanno le più sentite condoglianze da parte di tutta TV Prato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*