Il Prato protagonista sul mercato: preso il centrocampista Mariani, mentre il bomber Brega è vicino all’accordo

Continua spedito il calcio mercato del Prato. Il presidente Paolo Toccafondi ha intenzione di allestire una rosa altamente competitiva, con l’intento di puntare alla vittoria del campionato di serie D. Il tecnico Vincenzo Esposito comincerà la nuova avventura al timone del Prato il 27 luglio nel ritiro estivo di Fiumalbo. Intanto la società biancazzurra ha ufficializzato l’ingaggio del centrocampista Francesco Mariani, trentuno anni, ex Ponsacco ( nelle ultime due stagioni con i mobilieri ha collezionato 70 presenze segnando 7 reti) . Per l’esperto centrocampista nativo di Pescia si tratta di un ritorno a Prato dove aveva militato nella stagione 2005/06 in serie C2  all’inizio della sua carriera. Per il reparto offensivo, il presidente Toccafondi continua la trattativa per portare in riva al Bisenzio , il bomber Carlo Brega ex Ponsacco autore nell’ultima stagione con la formazione pisana di 25 reti. Le due parti sono già incontrate: si attende solo la fumata bianca. Con l’arrivo di Brega il Prato potrebbe disporre di un super attacco con Fofana, Surracco e Cellini: un vera “corazzata” per la serie D.  Intanto il Prato perde una dei suoi storici tifosi: nella giornata odierna è venuto a mancare Idamo Biondi, 96 anni, per oltre ottanta anni abbonato della società biancazzurra. Per la scomparsa di Idamo Biondi, padre del collega esperto di ciclismo Fabrizio, la nostra redazione esprime le più sincere condoglianze alla famiglia.

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*