Si scontra con un’auto ma invece di prestare soccorso, fugge. In poche ore la Municipale individua il responsabile: denunciato

Subito dopo l’incidente stradale non si è fermato a prestare soccorso: anzi, si è dato alla fuga, tentando di far perdere le proprie tracce. Ma l’uomo, un 70enne italiano, è stato rintracciato nel giro di poche ore grazie al lavoro della Municipale, che ha incrociato le testimonianze di chi aveva visto il numero di targa dell’auto con le immagini delle telecamere in zona, risalendo al fuggitivo. Il sinistro si era verificato ieri sera, intorno alle 19.30, in viale Montegrappa. A causa di una manovra di svolta ed una di sorpasso, si sono scontrate due autovetture, una Nissan Micra e una Hyundai. La prima è andata a sbattere contro un autocarro in sosta, provocando ferite per la donna al volante. Il conducente della Hyundai, invece di prestare soccorso, è scappato: oggi l’auto coinvolta nell’incidente è stata individuata mentre si trovava già in una carrozzeria per le riparazioni. L’uomo è stato denunciato per omissione di soccorso e fuga, è stato sanzionato e gli è stata ritirata la patente ai fini della sospensione.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*