“Toscana Filmmakers Festival”, al Castello dell’Imperatore cinque serate di cinema. Ospite d’onore Leonardo Pieraccioni

Quinta edizione del Toscana Filmmakers Festival, la manifestazione annuale che promuove la cinematografia regionale e che rientra nel cartellone della Prato Estate 2019.

Dal 10 al 14 giugno, per cinque sere consecutive, a partire dalle 21, il Castello dell’Imperatore accoglierà numerosi ospiti e darà spazio alla proiezione dei video dei due concorsi in programma: Corto Toscana con 6 pellicole in gara e Doc Toscana con altri 3 lavori che saranno vagliati da una giuria composta da registi e autori. Oltre ai premi dei giurati è previsto un premio del pubblico, assegnato tramite voto popolare.

L’ingresso agli eventi è libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

In gara per la sezione Corto Toscana figurano: “Come la prima volta” di Emanuela Mascherini, “Far East” di Cristina Puccinelli, “Non è una bufala” di Niccolò Gentili e Ignacio Paurici, “Krenk” di Tommaso Santi, “The last lesson” di Francesco Borchi e “Unfolded” di Cristina Picchi. Per Doc Toscana saranno proiettati: “Arrivederci Saigon” di Wilma Labate, “Beo” di Stefano Viali e Francesca Pirani e “Gli ultimi butteri” di Walter Bencini.

Ospite d’onore, per la grande apertura della kermesse, sarà l’attore e regista toscano Leonardo Pieraccioni, per una serata ad invito. Intervistato dal giornalista Federico Berti, il regista parlerà di carriera e progetti e sarà poi insignito del Premio speciale cinemaitaliano.info.

Altro premio, stavolta come miglior autore toscano dell’anno, andrà invece – nella serata del 12 giugno – a Federico Bondi per il film Dafne. Il festival, che nel 2018 ha visto la partecipazione di circa mille spettatori, si chiuderà con la proiezione del film “Forse è solo mal di mare”, prodotto dalla Cibbè Film di Prato e con un cast composto, tra gli altri, da Francesco Ciampi, Annamaria Malipiero e Maria Grazia Cucinotta.
In caso di pioggia le serate saranno spostate al Cinema Terminale.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*