Nonna Marianna compie 100 anni: tutti vissuti a Cavarzano

Si chiama Marianna Pieragnoli ed è nata a Cavarzano il 3 maggio 1920. Dei suoi 100 anni, vissuti tutti a Cavarzano (si vede che l’aria di montagna è salutare) ricorda tutto: la guerra, il lavoro in fabbrica, le gioie e i dolori della famiglia. “Una vita di sacrifici – dice Marianna – ma ripagata dall’affetto dei miei cari”.

Questa mattina il sindaco di Vernio Giovanni Morganti le ha consegnato la pergamena del Comune di Vernio, con i complimenti e gli auguri di tutta l’amministrazione comunale e della comunità di Vernio.

Ha avuto una figlia, due nipoti e anche due bisnipoti ed è ancora lucidissima e autosufficiente. In casa se la cava da sola, con l’aiuto della figlia che vive vicina. Lavorava a Prato come operaia e per tanti anni ha fatto la pendolare, anche sostenendo da sola la famiglia quando il marito è stato a lungo malato.

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*