Minaccia di gettarsi dal balcone con i due gemellini: salvata dalla polizia

Si è sporta dal balcone manifestando intenti suicidi e solo l’intervento della polizia è servito a farla desistere. La donna – una 25enne cinese – è salita sul balcone tenendo in braccio i due gemelli di un anno, manifestando la volontà di gettarsi nel vuoto con loro. L’intervento di un parente è riuscito a mettere in salvo almeno i piccoli, ma la donna non ha desistito. Solo l’arrivo della polizia e l’intervento degli agenti ha permesso di riportarla al sicuro. Successivamente si è appreso che la giovane sin dalla gravidanza dei due gemelli aveva manifestato disagio psichico.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*