Eccellenza, scatenate nel calcio mercato Zenith Audax e Prato 2000: tutti i movimenti

Saranno due le squadre della provincia di Prato che parteciperanno al prossimo campionato di Eccellenza: la Zenith Audax e il neo promosso Prato 2000. Due formazioni ambiziose che cercheranno di essere protagoniste con l’intento di ritagliarsi un spazio nelle zone nobili della classifica. Il calcio mercato delle due formazioni è già in pieno fermento, vediamo nel dettaglio. La Zenith Audax, ha confermato il tecnico Andrea Bellini, allenatore che ormai si è integrato alla perfezione con la filosofia del sodalizio di via del Purgatorio. Il direttore sportivo Magni è partito a tutto gas: il colpo ad effetto è Loris Pagnotta, attaccante con il fiuto del gol prelevato dalla Lastrigiana. L’altro colpo da cerchiare in rosso, è quello di Leonardo Gori arrivato dal Prato 2000, altro giocatore che “sente” la porta. Due colpi ad effetto, ma sopratutto tante conferme: il portiere Evi, i difensori Maretto, Bagni, Benvenuti e Braccini, il centrocampista Perugi, gli attaccanti Manganiello e Silva Reis. Interessante anche l’arrivo del classe 2000 Iavarone ex Montemurlo. Insomma una Zenith Audax grandi firme, in attesa di ulteriori movimenti. Il Prato 2000 riparte dal tecnico della promozione ovvero Simone Settesoldi. L’ex allenatore del Prato ha chiesto e ottenuto la conferma dell’ossatura della squadra della passata stagione: Brunelli in porta è una garanzia, mentre sono stati confermati Delli Navelli, Safina, Zinna Bartolini, Michelotti, oltre al capitano Baroncelli, agli attaccanti Dingozi, Algerino e Liscio e la giovane quota Iorio. Dal Jolly Montemurlo è arrivato il nuovo portiere Piroddi, mentre il colpo da novanta è stato l’arrivo del difensore Mazzanti, fresco vincitore del campionato con le Badesse: un giocatore da categoria superiore. Dal Prato in arrivo anche l’altro difensore Sciannamè, mentre per l’attacco si cerca il colpo ad effetto: Pecchioli ex Castelfiorentino potrebbe essere un profilo intrigante, ma le trattative diverse e molto serrate. Il calcio mercato entra ora nel vivo, con le due formazioni “pratesi” di Eccellenza vere protagoniste

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*