Prato, cambia il segretario: Alessio Vignoli passa all’Empoli al suo posto arriva Leonardo Calistri

Importante novità in casa Prato. Dopo undici anni la società biancazzura termina il sodalizio con il segretario Alessio Vignoli. Arrivato al Prato nel settembre  del 2009 Alessio Vignoli ha terminato il 30 giugno il proprio rapporto con il società calcistica della famiglia Toccafondi, per la quale era diventato un vero e proprio punto di riferimento imprescindibile. Dal qualche giorno, Alessio Vignoli è  passato  all’ Empoli, formazione che milita nel campionato di serie B. Un salto di qualità, ma anche un giusto riconoscimento ad un professionista serio e silenzioso, mai sotto i riflettori della ribalta,  sempre preparato e attento nello svolgere il suo ruolo con alta professionalità. Il Prato, per sostituire Alessio Vignoli, ha deciso di puntare su un profilo giovane e desideroso di ripercorrere le gesta del suo predecessore: Leonardo Calistri, (figlio d’arte suo padre Stefano ha iniziato la propria carriera di dirigente sportivo proprio con il Prato) che già sta operando nella sede di via Tacca per gli adempimenti in vista della prossima stagione agonistica.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*