Prato, prime conferme ufficiali e Brega e Spinosa nel “mirino”, mentre l’ex presidente Radici approda al Forlì

Ecco le prime conferme ufficiali. Il Prato ha comunicato il rinnovo del contratto anche per la prossima stagione per il capitano Giovanni Tomi (’87), per l’attaccante Marco Cellini (’81) e per i difensori Matteo Gentili (’89) e Claudio Sciannamè (’87). Intanto la società biancazzurra sta stringendo i tempi per la chiusura della trattativa con l’attaccante Cristian Brega (’87) ex Gavorrano, sul giocatore la società biancazzurra dovrà superare la concorrenza dell’Aglianese, mentre c’è da registrare l’uscita dalla trattativa del Gavorrano che attraverso il direttore generale Filippo Vetrini puntualizza: “Brega non rientra nei nostri piani – spiega – in questo momento”. Intanto il Prato per il centrocampo sembra pronto a dare l’assalto al centrocampista ex Sanremese Marco Spinosa (’91). Per chiudere una curiosità: l’ex presidente del Prato ( gestione Orgoglio Pratese) Nicola Radici è diventato azionista del Forlì nel campionato di serie D.

1 Commento

  1. Per forza ha dovuto ripiegare su Forli’. Le persone intelligenti dove ci sono i grulli non attecchiscono

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*