Ufficiale, la nuova stagione del Prato inizierà il 13 agosto con il ritiro di Fiumalbo

La nuova stagione del Prato calcio ha le prime date ufficiali. La squadre biancazzurra andrà in ritiro il 13 Agosto a Fiumalbo presso l’albergo “Da Dario”. La squadra allenata da Vincenzo Esposito rimarrà sull’appenino in provincia di Modena  per una settimana poi riprenderà la preparazione presso il campo sportivo “A. Nelli” di Montemurlo. A proposito è ufficiale anche l’iscrizione al campionato di serie D del Prato ( ha depositato la documentazione necessaria) con l’inserimento del campo sportivo “A. Nelli” di Montemurlo come impianto nel quale la società biancazzurra disputerà, per la terza stagione consecutiva, le proprie partite casalinghe. Il Prato, comunque, continua a monitorare la situazione riguardo un possibile ripescaggio in serie C, sebbene la conferma dei criteri di ripescaggio con la richiesta di indicare un stadio a norma nel comune di domicilio della società e il versamento di una cifra a fondo perduto, risulti essere, più che altro per la questione stadio, un ostacolo al momento invalicabile. Per quanto riguarda il calcio mercato, la squadra è vicina ad essere completata: il presidente Paolo Toccafondi è in attesa di ufficializzare l’arrivo del portiere Alex Nannelli (2002) in prestito dalla Fiorentina, e dell’attaccante Davide Bertolini ( 2001) sempre in prestito dall’Empoli. Intanto sono stati rinnovati gli accordi per un’ altra stagione con l’attaccante Kouassi (2000) e il centrocampista Diarrasouba ( 1999). Per chiudere il mercato, il Prato, dovrà ingaggiare un centrocampista e un attaccante da affiancare a Melandri. Il presidente Paolo Toccafondi, non ha fretta di chiudere: i due profili arriveranno dalla serie C, quindi con tutta probabilità le trattative verranno definite nella prima settimana di agosto.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*