Venerdì pomeriggio chiusa la biblioteca Lazzerini per permettere l’igienizzazione del primo piano

Conclusa la prima fase il 26 giugno scorso, il 183° Reggimento Paracadutisti “Nembo” della Caserma Marini di Pistoia è pronto per tornare alla Lazzerini e proseguire l’importante intervento di igienizzazione ambientale di tutti locali della biblioteca.
Venerdì 24 luglio infatti la Lazzerini sarà aperta soltanto la mattina e chiuderà al pubblico alle 13.30 per consentire all’assetto specialistico dei paracadutisti di procedere con la tabella di marcia e garantire al pubblico il massimo della sicurezza in vista della graduale riapertura tra agosto e settembre delle altre sale di studio e lettura, oltre alla Sala generale. Sempre con ingressi contingentati e nel pieno rispetto delle norme di sicurezza.
Dopo aver igienizzato a giugno tutti i locali al pian terreno, il 24 luglio è quindi in programma la 2° tappa del rigoroso piano di azione messo a punto dai militari che prevede questa volta l’igienizzazione degli ambienti interni e delle sale collocate al primo piano. L’assetto specialistico interverrà nuovamente in presenza di un responsabile della biblioteca, mediante apparati di bonifica a bassa pressione per sanificare pavimenti, servizi igienici, scale, ascensori, superfici di lavoro, arredi, davanzali, contenitori per la raccolta dei rifiuti.
Per consentire le operazioni la mattina del 24 luglio sarà interdetto al pubblico l’accesso alla Sala Creatività collocata al primo piano: gli utenti potranno comunque richiedere direttamente ai bibliotecari il materiale in prestito disponibile in quella sala.
L’ultima tappa è in programma per il mese di agosto quando i militari interverranno per l’igienizzare gli ambienti esterni della Lazzerini.

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*