Arrestato quindicenne responsabile di due rapine a San Paolo e Tobbiana

E’ stato rintracciato alla stazione centrale ed arrestato il 15enne ritenuto responsabile di due rapine commesse tra il 7 e l’8 luglio a San Paolo e Tobbiana. Il minore, un marocchino, nonostante la giovane età ha già a carico numerosi precedenti per reati contro la persona, il patrimonio e legati allo spaccio. Nella fattispecie il 7 luglio avrebbe aggredito una cinese ed il marito mentre rincasavano, picchiandoli e rubando la borsa della donna contenente 300 euro. Il giorno successivo ha aggredito e rapinato un’altra cinese rubando 250 euro. Visto il pericolo di reiterazione del reato e lo stato di irregolarità del quindicenne il tribunale dei minorenni ha disposto un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Il giovane è stato rintracciato ieri pomeriggio e arrestato dagli uomini della squadra mobile pratese.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*