Nuova stagione della Camerata, 11 concerti e il Beethoven Day con Pietro De Maria. Al Politeama platea ridotta da 300 posti VIDEO

La Camerata Strumentale Città di Prato torna a suonare. E’ infatti tutto pronto per l’avvio della nuova stagione concertistica, che quest’anno sarà all’insegna del ringraziamento e della rinascita, nel ricordo di Beethoven. Il programma quest’anno è ancor più ricco di appuntamenti ed è articolato in due parti: “Canzona di Ringraziamento”, con quattro concerti dal 22 settembre al 12 novembre dedicati agli abbonati; “Sentendo nuova forza”, la vera e propria stagione 2020/2021 che verrà inaugurata il 22 novembre con un’intera giornata dedicata a Beethoven e che vedrà protagonista il pianista pratese Pietro De Maria.

Per consultare il programma completo dei concerti è possibile visitare il sito della Camerata Strumentale Città di Prato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*