Prendono a calci e pugni la vettura di due 19enni per una mancata precedenza: denunciati per violenza privata

Una mancata precedenza stradale: sarebbe questo il motivo che avrebbe spinto due automobilisti, cittadini italiani di 37 e 40 anni, incensurati, a seguire una vettura con a bordo due 19enni, ritenuti responsabili di non aver dato la precedenza a un pedone. I due conducenti sono stati denunciati per violenza privata: dopo aver assistito alla scena hanno infatti seguito, sulle rispettive auto, i due giovani, raggiungendoli in via della Rugea e sfogando la loro rabbia con calci e pugni, rivolti contro il mezzo dei ragazzi. Sul posto è intervenuta la polizia che ha acquisito le informazioni del caso: i due responsabili del fatto, dalle versioni fornite, si incolpavano a vicenda. I due cittadini di 37 e 40 anni sono stati denunciati.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*