Scadono domani i permessi di accesso e sosta in Ztl e Ztc: ecco tutto quello che c’è da sapere per evitare sanzioni

Domani giovedì 29 ottobre scadono tutti i permessi per l’accesso e la sosta all’interno della zona ZTL e ZTC e per il transito ai varchi elettronici, il cui rinnovo era stato posticipato, a seguito del lockdown. Consiag Servizi Comuni, che gestisce il rilascio dei permessi, ricorda a tutti i residenti ed esercenti titolari di permessi che ancora non l’avessero fatto di provvedere al rinnovo per evitare di incorrere in spiacevoli sanzioni anche multiple per l’accesso ai varchi. La proroga, prevista dalla conversione in legge del Decreto “Cura Italia” comprende tutti i permessi in scadenza dal 31 gennaio al 31 luglio.  I contrassegni per i disabili erano invece già stati prorogati fino al 31 dicembre.

A causa dell’emergenza COVID- 19 l’attività di rilascio dei permessi per sosta e transito dai varchi ZTL verrà effettuata tramite contatti telefonici allo 0574/870560 dal lunedì al venerdì in orario 8:15 – 13:00 e 14:30 – 17:00, il sabato dalle ore 8:15 alle ore 13:00, e tramite mail sportello@consiagservizicomuni.it

Le modalità di rilascio, pagamento e ritiro di nuovi permessi saranno concordate direttamente con l’operatore.

Ecco tutte le tipologie:

Permessi di carico/scarico e manutenzione (Cat. 63)
Permessi per asili e scuole (Cat. S)
Permessi per autorimesse (Cat. 6 e 7)
Permessi per aziende che operano in ZTL, ZTC e car pooling
Permessi per commercianti e artigiani della ZTL e ZTC – Cat. 4, 5 e C
Permessi per cure mediche/fisiche e oncologiche (Cat. 65 e 66)
Permessi per matrimoni e funerali (Cat. M e F)
Permessi per medici (Cat. 13 e 13/B)
Permessi per residenti e domiciliati (Cat. 1-15-2-25-10-35)
Permessi per servizi di pubblica utilità (Cat 3 e 3/A)
Permessi per strutture ricettive (alberghi, residence, 8/A, 8/B e 8)
Permessi ZTL provvisori (fino a 6 mesi)
Permessi ZTL temporanei: G (giornaliero) e T (valido 2 ore)
Variazione targa per accesso ai varchi ZTL

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*