“Un mese dedicato all’affido familiare”: il cartellone d’eventi a Montemurlo

Accogliere un bambino, anche se per un breve periodo di tempo, è sempre una bella storia d’amore. Anche quest’anno il Centro affidi della società della salute Area Pratese, in collaborazione con le famiglie affidatarie e il Comune di Montemurlo, organizza “Un mese dedicato all’affido familiare”, giunto alla sua decima edizione. Gli eventi prendono il via sabato 10 ottobre alle ore 21,15 al teatro del centro culturale della Gualchiera (via del Carbonizzo, 9-11) con lo spettacolo “Madre Teresa, santa dei giorni nostri” a cura del coro gospel “Black & White”, del gruppo teatrale “Fabbricanti di sogni” con la collaborazione dell’Associazione Gefyra – Il Ponte dei Bambini. L’entrata è gratuita, ma è obbligatoria, anche nel rispetto delle norme anti- Covid, la prenotazione.«Ottobre è il mese dell’affido e anche quest’anno torna la campagna di sensibilizzazione il ‘Mese dell’affido’ per sensibilizzare le famiglie a prendere in affido minori con difficoltà familiari, promuovendo così una delle più belle e importanti forme di solidarietà sociale.- spiega l’assessore alle politiche sociali, Alberto Fanti – L’affidamento familiare è un servizio importante per tutta la comunità, perché offre la possibilità di far crescere in un clima sereno, accogliente e sicuro un bambino la cui famiglia sta attraversando un momento di difficoltà e per dare a quest’ultima l’opportunità di rafforzare e recuperare le proprie capacità genitoriali».

Il programma prosegue sabato 17 ottobre ore 10,30 al giardino di San Babila (via Toti – Oste) dove si svolgerà l’inaugurazione della panchina arancione e verde dedicata all’affido. Alle ore 16, sempre al giardino di San Babila, si terrà la dimostrazione delle abilità dei cani in servizio presso l’unità cinofila della polizia municipale di Prato. In più gli agenti della polizia municipale di Montemurlo terranno brevi lezioni di educazione stradale. L’evento è gratuito, necessaria la partecipazione. Infine il programma si chiude il prossimo 24 ottobre ore 20 alla Misericordia di Montemurlo (via Monsignor P. Contardi, 13) con una cena per sostenere l’affido, organizzata dall’Associazione Gefyra. I proventi andranno a sostegno delle attività dell’Associazione Gefyra per l’accoglienza di minori in difficoltà. Per le prenotazioni della cena e maggiori informazioni si può contattare Chiara al 338/16.35.001. Le prenotazioni per la cena devono essere effettuate entro il 21 ottobre. Per partecipare a tutti gli altri eventi è necessaria la prenotazione rivolgendosi al Centro Affidi: 0574/1836412 (piazza Gelli, 24/9 – Prato) presso il Centro per le famiglie “Ohana” telefono segreteria 0574/1836477, e-mail servizioaffidi@comune.prato.it Pec:sdsareapratese@legalmail.it. Per maggiori info: www.sds.prato.it

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*