Brevi di cronaca /1

Sabato intenso per volanti e uffici della questura, fin dalla mattina.

PATENTE DA CONVERTIRE
In mattinata, nel corso di un controllo, un giovane senegalese è stato trovato alla guida (e denunciato) per guida senza patente, avendo mostrato un attestato internazionale emesso dalle autorità del Senegal e mai convertito (la legge prevede di farlo nel volgere di un anno) in una patente italiana o dell’Unione europea.

CINESE SCIPPATO
Intorno alle 11,40, le volanti sono state chiamate in via Marengo, per uno scippo ai danni di un 25enne cinese, regolare. Rintracciato, il derubato ha riferito che un maghrebino gli aveva strappato la collana d’oro dal collo e portato via un telefonino del quale il cinese si era riappropriato, inseguendo lo scippatore.

TENTATO FURTO IN FARMACIA
Interventi anche nel pomeriggio. Alle 14,30, le volanti sono intervenuti nella farmacia comunale di piazza Mercatale, chiamati dal personale che aveva nel frattempo bloccato due persone (di 38 e di 23 anni) che stavano cercando d’allontanarsi con comsetici per oltre 75 euro di valore.

RAPINATORE IN CARCERE
Squadra mobile in azione al campo nomadi di via Pollative, durante la giornata, per arrestare un uomo di 30 anni, raggiunto da un provvedimento di custodia cautelare in carcere per aver rapinato, all’inizio d’agosto, un uomo di 34 anni.

SCIPPO IN PRIMA SERATA
Una donna di 68 anni è stata derubata della borsetta, posta sul cestino della bicicletta con la quale stava percorrendo via Firenze. Gli agenti hanno appreso che il furto si è verificato con modalità rapidissime, da parte di un uomo a bordo di un ciclomotore che aveva affiancato per alcuni istanti la donna. Nella borsa, secondo la derubata, c’erano un cellulare e contanti per 170 euro, oltre ad altri effetti personali.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*