Cavalieri, domani l’esordio casalingo

C’è attesa per l’esordio casalingo dei Cavalieri Estra. Dopo i quattro punti conquistati sul campo del Casinò Venezia, la formazione di De Rossi e Gaetaniello scende in campo domani, al Chersoni di Iolo, per affrontare davanti ai propri tifosi la Lazio, formazione neopromossa nella massima serie di rugby, già incontrata in amichevole lo scorso agosto. In quell’occasione i tuttineri si imposero per 5-0. Squadra giovane e dimanica la Lazio, reduce dalla sconfitta con il Petrarca Padova, è comunque un avversario da non sottovalutare. De Rossi e Gaetaniello dovranno fare a meno degli assenti di lungo corso Callori di Vignale, Villagra e Ngawini, il pilone Bocca e il terza linea Giusti. Recuperato invece l’altro terza linea Belardo uscito acciaccato dalla sfida di Venezia. E ci sarà anche Soqeta, l’attesissimo gigante fijiano, al suo esordio ufficiale con i Cavalieri. Turnover obbligato, dunque, per i due allenatori lanieri che daranno spazio a molti elementi meno impegnati  domenica scorsa. Per la sfida di domani è attesa una massiccia affluenza di tifosi pratesi. Per aumentare la capienza del Chersoni, l’impianto è stato dotato di due tribunette, montate ai fianchi della tribunale centrale, per un totale di circa 500 posti in più. Cavalieri-Lazio sarà trasmessa in diretta sulle frequenze di Radio Antenna Toscana Uno, a partire dalle ore 16.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*