Martedì 21, festa di San Matteo patrono dei commercialisti

Martedì 21 settembre la Chiesa ricorda San Matteo, patrono dei commercialisti. Come ogni anno l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Prato insieme alla Diocesi promuove un incontro di formazione.

Alle 17 in palazzo vescovile (piazza Duomo, 48)  il prof. Adriano Roccucci, docente di Storia contemporanea presso l’Università di Roma Tre, parlerà sul tema «A che serve l’Italia? 150 anni di storia nazionale». Insieme al Vescovo mons. Gastone Simoni sono presenti per un breve saluto anche il sindaco Roberto Cenni e il presidente della Provincia Lamberto Gestri.

Al mattino, alle ore 8,30, in cattedrale nella Cappella del Sacro Cingolo, la messa presieduta dal Vescovo Simoni alla quale sono invitati i commercialisti e i ragionieri.

La partecipazione all’evento dà la possibilità ai partecipanti di vedersi riconosciuta l’attribuzione di tre crediti ordinamento per la formazione professionale continua.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*